Gentili Colleghi,
la nascita degli ordini professionali delle professioni sanitarie e la creazione dei relativi albi ha rappresentato un passo fondamentale per la crescita di tutte le professioni sanitarie ed in particolare per quella del fisioterapista.
Lo sviluppo della professione dal punto di vista istituzionale comporta però una ancora maggiore responsabilità e la presa di coscienza del proprio ruolo sociale da parte di tutti i professionisti che esercitano a contatto con altre figure sanitarie e con i cittadini.

Per questo vogliamo proporvi la lettura del Codice Deontologico attualmente in vigore, redatto in ottemperanza alla legge 42/99 da A.I.Fi. con il contributo di Cittadinanzattiva e convalidato dal Comitato Centrale della Federazione Nazionale degli Ordini TSRM e PSTRP.

👉🏻 Codice Deontologico del Fisioterapista

Come recita l’art.1: “Il Codice Deontologico del Fisioterapista è l’insieme, condiviso, delle regole, dei principi e dei valori insiti nella relazione di cura ed una guida che orienta la responsabilità professionale intesa non solo nel suo significato giuridico ma, anche, nel suo più autentico e profondo significato etico.

Riteniamo che molte delle risposte al nostro procedere professionale siano contenute in questo documento. Il codice verrà revisionato in relazione alle normative vigenti e alle nuove necessità di regolamentazione della comunicazione sui social media. Sarà inoltre integrato da una parte introduttiva e comune alle altre professioni sanitarie: la Costituzione Etica.

Di seguito il link alla pagina del sito della Federazione Nazionale degli Ordini TSRM e PSTRP contenente i codici deontologici attualmente approvati dal Comitato Centrale.

Buona lettura!

Commissione d’Albo dei Fisioterapisti
Ordine TSRM-PSTRP
Torino Aosta Alessandria Asti